fbpx

Stavo pensando al mare, al suo continuo movimento.

Il mare a volte è agitato, a volte calmo. Il mare accoglie tutto, senza giudizi. Il mare è senza preoccuparsi di nessuno.

Il fluire in continuo movimento è quello che creeremo durante i tre week-end tematici a Porto Sant’Elpidio alla Pole Movement Academy.

Scegli il tuo stile, il tuo week-end e ti immergi in ogni giornata per uscirne nuova.

Come funziona? Abbiamo fissato tre week-end tra giugno e luglio e ognuno sarà dedicato ad uno stile della pole dance.

Tu puoi decidere di iscriverti a un week-end, a due o a tutti e tre.

Te li racconto.

Mentre leggi, prova a immaginarti di essere già lì. Il week-end che ti risuona di più, è quello giusto per te.

Balletty il 2-3-4-5 Giugno (anche solo week-end il 4 e 5)

Le onde che si infrangono sulla bastigia, sono ogni volta nuove. Ma ogni volta portano qulalcosa di ciò che erano.

La danza ti chiede di prendere ciò che eri e trasformarlo, per essere in grado di aprirti alle potenzialità assolute del tuo corpo e della tua mente.

Quelle potenzialità che lo so, pensi di non avere.

In questi quattro giorni iniziamo questo lavoro bellissimo per eliminare tutti i limiti che ti sei autoimposta sulla danza, e costruire una nuova te.

Approfittiamo del week-end lungo per fare una vera immersione nel mondo della danza. Tre insegnanti Marta Mea, Luca Dalle Nogare, Luisa Peruzzi e Andrea Magni ci porteranno nel loro mondo per imparare:

  • postura, impostazione e linee, la parte noiosa ma essenziali (giuro la faremo breve)
  • comprensione delle emozioni, visualizzazione e lavoro su come esprimerle nella danza (waaa si va in profondità)
  • raccontare una storia attraverso il corpo per rendere unici i nostri #balletty (a volte basta poco per trasformare ciò che facciamo)
  • impersonificare le emozioni e la storia attraverso i gesti (questa è la parte più tosta, ma che quando fai tua ti cambia il mondo)
  • lavoro su stili diversi per scoprire qual è più affine a noi, e ballare alla grandee (aaa sono già emozionata)
  • freestyle con gli insegnanti per lavorare sui nostri personali limiti (questa è la svolta, io te lo dico)

Questo intensivo fa per te se

  • Ti piace la parte più ballata della pole dance, oppure proprio non ti piace, ma vuoi sbloccare questo lato meraviglioso
  • Vuoi incominciare ad aggiungere più danza nella tua pole
  • Stai pensando di fare una gara e sai quanto è importante ballare
  • Vuoi andare oltre ai solito trick. Qui non importa il tuo livello perché Il palo sarà il nostro strumento per ballare.
  • Fai già danza o ti stai approciando ora. Al momento dell’iscrizione potrai raccontarci meglio di te, così per creare due gruppi il più omogenei possibili.

Puoi scegliere se partecipare alle 4 giornate oppure solo al week-end 4 e 5 giugno.

Gli insegnanti dei Training Days Danza

Marta Mea ballerina, pole dancer e co fondatrice e insegnante del Phoenix Aerial di Roma. Il suo stile del cuore è lo street pole, la sua marca + la risata che ti carica a mille. Durante questi Training Days, Marta ti da le basi per lavorare su stili diversi imparando ad ascoltare la musica e il suo colore. Incontrala su Instagram, clicca qui.

Luca Dalle Nogare, ballerino, pole dancer, arealista e insegnante alla Vertical Academy di. La sua cifra stilistica è la profondita, che porta a galla attraverso il movimento. Durante questi Training Days, Luca ti fa scoprire le tue emozioni, ti aiuta a distruggere barriere portandole a galla attraverso il corpo. Incontralo su Instagram, clicca qui.

Luisa Peruzzi, ballerina, pole dancer, fondatrice e insegnante della Pole Movement Lab di Porto Sant’Elpidio. Nel suo cuore la disciplina della classica, la capacità di riconoscere le richieste e farle fiorire nel movimento. Durante questi Training Days, Luisa ti fa riconoscere il corpo e le sue potenzialità e ti da gli strumenti per usarlo al massimo della sua espressività. Incontrala su Instagram, clicca qui.

Andrea Magni, trainer e preparatore fisico delle pole dancer. La preparazione fisica è ciò che ti permette di costruire un corpo in grado di espandare al massimo le sue capacità espressive. Andrea ti fa lavorare sugli aspetti fisici richiesti a un danzatore, mobilità, resistenza, linee e postura. Incontralo su Instagram, clicca qui.

Ci sono 14 posti totali e solo 12 posti disponibili (al 9 maggio)
*Vai in fondo a questo articolo per vedere i prezzi e come iscriverti

Handstand & Floorwork, il 18-19 Giugno

Surfare è avere il coraggio di lasciarsi andare al mare, lasciare andare le paure entrando in ascolto con il nostro corpo.

Le verticali e il floorwork sono un po’ questo. La capacità di controllare il proprio corpo, lasciandolo andare. Forza e leggerezza allo stesso momento.

Durante questi training days i due lavori di Handstand & Floorwork si mixano per imparare da una parte la tecnica e dall’altra iniziare a metterle in coreografie:

  • lavoro di tecnica sulle verticali sia a terra che sul palo (wuu sì sì ti prometto la magia, Andrea ha fatto fare verticali a chiunque giuro)
  • diviso per livelli, così ognuno può dedicarsi a ciò che è più affine a se stesso (la verticale non è il tuo forte, ma ci vuoi lavorare? Lo facciamo assieme. Mentre se la fai già, la mixiamoooooo forte)
  • coreo a terra, perché il palo è importante, ma anche quello che facciamo giù (che poi diciamocelo, a terra prendi fiato e ti ricarichi per salire)
  • torni a casa con una coreo e un nuovo lavoro da costruire a casa

Questo intensivo fa per te se

  • Il lavoro a terra di floorwork ti stuzzica e ti esalta
  • vuoi aggiungere nuove tecniche e capacità al tuo repertorio
  • ti piacciono le verticali e vuoi iniziare a lavorarci anche con il supporto del palo
  • stai pensando di fare una gara e vuoi dare ancora maggior impatto alle tue coreo
  • che livello devi avere? Ci sono due gruppi e al momento dell’iscrizione ti chiedo di raccontarci di più di te così da poter avere un gruppo con persone che stanno ancora lavorando sulla verticale sugli avambracci o testa, e chi già lavora con la verticale sulle mani.

Gli insegnanti dei Training Days Handstand & Floorwork

Serena Kim, pole dancer, insegnante al Monkey Aerial Lab di Roma. Il suo stile è molto personale, molto legato al momento, ma la sua unicità è questo flow continuo che unisce ad un’incredibile controllo del corpo nei movimenti dinamici in verticali. Accogliente, gentile, saprà supportarti a dovere. Incontrala su Instagram, clicca qui.

Luisa Peruzzi durante questo week-end saprà abbinare la grande conoscenza del corpo e del suo sviluppo alle impostazioni delle verticali al palo e del floorwork. Ti seguirà passo a passo, rendendo semplice qualunque passaggio con il suo sorrisone.

Andrea Magni, le verticali si imparano senza fare le verticali. Ti sembra pazzia, lo so, ma con lui farai degli allenamenti iper specifici che ti porteranno davvero a fare la verticale.

Ci sono 14 posti totali e solo 11 posti disponibili (al 9 maggio)
*Vai in fondo a questo articolo per vedere i prezzi e come iscriverti

Exotic Mood il 1-2-3 Luglio

L’exotic è quel mondo che sta sotto la superificie dell’acqua. Sono le tue emozioni profondi, la tua femminilità che vuole uscire e urla ma meglio tenerla a tacere.

Lì sotto c’è un mondo così vasto, così profondo, così bello, che noi vogliamo andare a toccarlo, sperimentarlo e portarlo piano a piano a galla.

Che cosa vedremo in questi tre giorni di Exotic Mood:

  • i fondamentali sono preziosi e le basi sono intramontabili. Vediamo la tecnica di base nell’uso delle platform shoes (oh yes porta le tue scarpe più alte che hai)
  • scopri il lato più sensuale dell’exotic. Attraverso movimenti sinuosi, controllati e lenti scoprirai come connetterti alla tua femminilità. (oh yes baby, lasciamo tutte le paure alla porta perché andremo davvero in profondità)
  • costruiamo una coreografia inserendo tanti nuovi elementi che impariamo assieme

Questo intensivo fa per te se

  • l’exotic è lo stile che ti piace di più e vuoi approfondirlo nei suoi aspetti più profondi
  • vuoi lavorare sui fondamentali e portarli oltre in base al tuo livello. Sentirti sicura sui tacchi e nei movimenti è quello che ti farà avanzare
  • vuoi vedere le nuove tecniche legate all’exotic, heels, wave, espressività
  • ti senti poco sicura e vuoi esprimere tutta la tua sensualità
  • devi aver già fatto exotic? Al momento dell’iscrizione ti chiediamo di raccontarci di te, così potremmo creare dei gruppi omogenei sia per chi non ha mai fatto, che per chi lo fa da tempo.

Gli insegnanti dei Training Days Exotic Mood

Chlotichilda insegnante di pole dance ha di recente vinto il Soul on Pole. Il suo percorso di ricerca che spazia dalla filosofia, allo studio del corpo, al femminile la rende una perfetta guida nelle profondità del nostro essere. Con lei la tecnica e le basi sono il passaggio essenziale per farti sentire libera di esprimerti nell’exotic. Incontrala su Instagram clicca qui.

Luisa Peruzzi, ci fa da guida per i lavori di postura con i tacchi per diventare padrone di ogni movimento.

Andrea Magni, la mobilità ci aiuta a rendere più sinuoso ogni movimento. Lo lavoriamo a terra per portarlo sul palo.

Ci sono 14 posti totali e solo 13 posti disponibili (al 9 maggio)
*Vai in fondo a questo articolo per vedere i prezzi e come iscriverti

Come iscriversi e costi di iscrizione

La Summer Experience inizia in sala da pole e finisce al mare. Il sabato sera e la domenica pomeriggio ci godremo un po’ di relax in spiaggia negli chalet per chiacchierare, approfondire, bere qualcosa assieme e rilassarci. Perchè il mare ci insegna anche questo, a lasciare andare.

Come funziona l’iscrizione:

  • scegli tu il Training Days dello stile che fa per te, può essere uno, due o tutti e tre
  • ti vuoi iscrivere a più Training Days? Super, con due Training Days hai lo sconto del 15%, a tre Training Days lo sconto è del 20%.
  • ci sono 14 posti per ogni Training Days
  • i prezzi indicati nei box sono validi fino alla data indicata sotto ai box poi salgono.
  • per iscriverti compila il form cliccando qui e ricevi via email la conferma e le info per definire l’iscrizione

I prezzi dei Training Days

Prima ti iscrivi e meno paghi, ma soprattutto per ogni evento ci sono al massimo 14 posti disponibili.

DOVE: I training Days si terranno alla Pole Movement Academy in Strada S. Filippo, 5, 63821 Porto Sant’Elpidio FM.

HOTEL E SISTEMAZIONE: L’albergo e i pasti non sono inclusi per lasciare a ogni partecipante la possibilità di scegliere la miglior sistemazione.

INFORMAZIONI: Per tutte le informazioni prima di iscriverti puoi mandarmi una mail a info@poledanceitaly.com

Comments (2)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go Top