Impara la pole dance, divertiti e scopri a che livello sei

Per te che vuoi crescere e migliorare nella pole dance abbiamo creato il Pole Dance Passport.
È la tua guida gratuita agli allenamenti con 7 schede fotografiche divise in 7 livelli, ognuno con un colore come le cinture del Karate. In ogni scheda livello troverai le figure essenziali che non puoi non saper fare per progredire. I nomi sono quelli ufficiali utilizzati nelle principali gare internazionali.

Usali per allenarti da sola, per ripassare, per ricordarti cosa hai fatto a scuola o per organizzare delle giornate di pole dance con gli amici e amiche poler. Se insegni usa le schede del Pole Dance Passport per sviluppare le lezioni o per fare gli esami di livello dei tuoi allievi.

  • Livello 1 Base – Bianco
  • Livello 2 Base – Giallo
  • Livello 3 Intermedio – Arancione
  • Livello 4 Intermedio – Verde
  • Livello 5 Intermedio – Blu
  • Livello 6 Avanzato – Marrone
  • Livello 7 Avanzato – Nero
  • Le prese della pole dance

Per ricevere i 7 livelli + la schede delle prese, iscriviti gratuitamente, sarai inserita nella newsletter di Pole Dance Italy e potrai scaricare il Pole dance Passport.

Pole Dance Passport perfetto per tutti i livelli

Puoi essere di livello base o avanzato, puoi essere un insegnante o un allievo, puoi allenarti a casa oppure a scuola, il Pole Dance Passport sarà la tua guida e la tua ispirazione nel mondo della pole dance.

Questa è l’anteprima del 1° livello del Pole Dance Passport, il primo strumento gratuito online per imparare la pole dance con la giusta progressione. Non è una guida utilissima?

Le insegnanti e pole dancer che hanno partecipato

 Valentina D'Amico Pole Dance foto Luca Rossato (2)Valentina D’Amico shishi spin by shishi mcdonald Shishi McDonald Guzel Khisaeva in chopstick durante la lezione con Alex NoGuzel Khisaeva  04 Tatiana Materouchtcheva pole dance elisa di chelloElisa Di Chello
 valentina domino bodyrockValentina Domino ezia rock bodyrockEzia Rock alessia lazzarettiAlessia Lazzaretti  tommaso murgiaTommaso Murgia
 jennifer donegàJennifer Donegà

Comments (6)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *