Ottobre e i miei buoni propositi nello sport

da | Set 29, 2015 | Lifestyle

Settembre è passato. Ma no che dico non è passato si è vaporizzato. Mi sembra l’altro ieri che tornavo dalle ferie mentre ora siamo già ad Ottobre. Disfunzioni temporali a parte ho passato il mese di Settembre a capire quali attività volevo fare nei prossimi mesi e a farmi la solita lista di buoni propositi… sappiamo tutti che fine farà quella lista vero?  Ma no dai, questa volta sarò brava e li seguirò tutti.

Giusto per dire qualcuno dei miei buoni propositi, nella lista ho messo: allenarmi 5 volte alla settimana di cui 2 volte dedicate allo stretching, mangiare sano, andare a letto presto. Rido di già soprattutto per gli ultimi due.

Tornando all’allenamento l’anno scorso in Accademia Katakló è stato incredibile. L’acrobatica mi ha rinforzato, danza e floorwork sciolta e totalmente modificata, la danza classica alla sbarra mi aveva fatto venire due belle gambe toniche. La pole dance purtroppo era andata in secondo piano e mi dispiaceva. Ma il mio corpo era attivo, scattante e  forte.

Considerando che lavoreró molto di più dell’anno scorso e che purtroppo non potrò seguire l’Accademia Kataklò, come farò a non perdere tutto il lavoro fatto? Non lo so, mi struggo per trovare una soluzione, sperando di riuscire a moltiplicare il tempo. Ma so che l’unica soluzione è focalizzarsi sui propri obiettivi e seguire solo quelli.

Ma io vorrei fare tutto!!

Ok non si puó fare tutto, andiamo per punti.

  • Cosa mi piace: la pole dance.
  • Quali sono le mie mancanze: la danza.
  • Che fisico vorrei: vorrei gli addominali di Michelle Shimmy e anche il sedere per dirla tutta.

Et voilà! Addominali e sederi a parte il gioco è fatto. Quest’anno farò: danza + pole dance + allenamento a corpo libero.

Capire cosa ci piace fare veramente è il primo passo per non disperdere le energie  in mille attività e riuscire a raggiungere così degli obiettivi reali. Per me che amo fare mille cose è una rinuncia incredibile. Vorrei davvero iscrivermi a duemila corsi tra acrobatica aerea, acrobatica a terra, floorwork, functional training, ma è impossibile.

Ora mi sento triste, mi sento limitata. Mi consolo dicendomi ogni tanto farò dei workshop per togliermi degli sfizi. Ma sono sicura che se sarò brava a seguirei i miei buoni propositi e ciò che amo di più, tra qualche mese inizierò a raccogliere i frutti di queste scelte.

Già fatta la lista dei buoni propositi? Siete anche voi come me che ci mettereste tutto o avete messo pochi obiettivi ma buoni?

Cose che non vorresti perdere:

  1. Iscriviti ai corsi del Pole Dance Home Studio lavori sui fondamentali nel comfort di casa. Costruisci basi solide ripetendo con i tuoi tempi.
  2. Scarica gratis il Pole Dancer Kit, la tua bussola per orientarti nella pole dance grazie alla guida fotografica gratuita e per organizzare i tuoi allenamenti  con il Pole Dancer Kit.
  3. Se sei un insegnanti o vuoi insegnare, iscriviti per ricevere in anteprima tutte le novità che ho pesnato per te.

 

A

Potrebbero interessarti anche

Ciao sono Valentina D'Amico

Ciao sono Valentina D'Amico

Insegno pole dance online e dal vivo, organizzo eventi e ho creato la più grande community italiana di pole dance

 

Dal 2011 aiuto le poler italiane a crescere e migliorare nella pole dance.

Lo faccio con la scuola online, i corsi di persona in tutta Italia e il blog.

Qui trovi articoli pieni di consigli, suggerimenti per allenarti meglio e tante guide aggiornate per te che vuoi allenarti anche da casa.

 

La tua carica settimanale in pillole

Ogni settimana ti parlo di come diventare più fluida lavorando sulle basi e  costruendo una motivazione d'acciaio.

Unisciti ad oltre 7.000 pole dancer, iscriviti alla newsletter.