UK Pole Convention, vi racconto come è andata

da | Eventi

Londra grigia e piovosa ma sempre affascinante e colorata con i suoi autobus a due piani, le mille luci di Picadilly Circus e i caffè dove sedersi un attimo e rilassarsi. Approfittando della Pole Convention ho anche visitato la bella metropoli inglese insieme alle amiche.
Nei mesi scorsi avevamo messo in palio i biglietti per la prima pole convention in Inghilterra, organizzata da Pole2Pole Magazine, il giornale inglese dedicato alla pole dance, e finalmente la data è arrivata.
Mattina sveglia presto, per andare con i mezzi ai Essex, dove si teneva la Convention e che grazie agli efficientissimi mezzi londinesi si è raggiunto in fretta. Ad accoglierci vari stand con i più grandi produttori internazionali di prodotti per la pole, e alle 10:00 il primo workshop con Marion Crampe, che arrivava “fresca” da Berlino dove si era esibita per la prima di Show Me. Con lei è sicuro i workshop sono davvero intensi e ogni volta si vede qualche tricks nuovo unito alla cura delle linee e dei dettagli.

Tra un workshop e l’altro c’era tutto il tempo per visitare i diversi stand presenti alla convention come quello di Mighty Grip con la sua polvere per il grip e i guantini e tutta la gamma di protezioni per la pole (qui trovate la recensione che avevamo fatto). Grazie a questo incontro ho scoperto che esiste una polvere studiata apposta per i climi freddi o anche per quando si fa fatica a riscaldarsi e il palo è freddo, adesso ce l’abbiamo qui con noi da provare e vi teniamo aggiornati.

Ho scoperto anche la Platinum Stages un’altra grande produttrice di pali che ha finalmente aperto la sede inglese per l’Europa. Hanno sia uno stage che il palo da casa e devo dire che entrambi sono molto belli, hanno un bel grip sono fatti in acciaio o in ottone, entrambi facili da montare e con dei buoni prezzi.
Lo stage tra l’altro è veramente molto bello, la pedana è bassa e non porta via molto spazio, il montaggio dei pali è super veloce date un occhio a questo video (clicca qui), insomma non vorremmo osare troppo ma forse dei nuovi competitor per la X-Pole sono arrivati in Europa.

Poi ho scoperto il Pole Move Box un insieme di cartoline con le figure di pole danceutili durante le lezioni per provare sempre cose nuove o per allenarsi da sole e non fare sempre le stesse cose perchè non ci si ricorda nulla. Molto interessante il libro sulle tecniche della pole dance Pole Dance and Fitness (disponibile in inglese o tedesco). Scritto dalla più volte campionessa tedesca di pole dance Jeanine Wilkerling ed insegnante alla Pole Dance Academy in Germania. Un libro che può essere un ottimo strumento di apprendimento, ogni posizione è spiegata in modo dettagliato con foto e testo passo a passo, come fare una figura, quale presa è la migliore insomma utile per per chi ha un metodo di studio che si basa sulla lettura.

Durante la giornata si è tenuta qualche piccola conferenza su temi differenti e un workshop gratuito di pole dance. È stato interessante potersi confrontare con ragazze di altri paesi e vedere il livello, capire come si allenano, forse 10 ragazze e 1 palo solo era un po’ poco ma…

Le tre grandi ospiti d’eccezione Marion Crampe, Hanka Venseelar e Pantera Blacksmith si sono alternate in workshop e lezioni private, le amiche che hanno provato la lezione con Hanka sono rimaste affascinate dalla sua tecnica e anche dalla capacità di insegnare, quindi se dovesse passare qui in Italia fermatela per un workshop. Pantera una delle pioniere della pole dance in America, è un uragano di energia, sempre con il sorriso è forte e sexy al contempo una rivelazione.

Un evento che ha molto potenziale e che speriamo cresca forte e vigoroso nei prossimi anni, di sicuro vista la città che lo ospita vale sempre la pena fare un salto e fare un giro per la città.

Ciao sono Valentina. Ho creato la più grande community italiana di pole dance, e ti motivo a volare in alto partendo dalle basi.

Ciao sono Valentina, ho creato la più grande community italiana di pole dance, e ti motivo a volare in alto partendo dalle basi.

Altre risorse per te

1. Scarica gratis il Pole Dancer Kit, la tua bussola per orientarti nella pole dance grazie alla guida fotografica gratuita in sette livelli, i poster e la guida alle prese e al Journal per organizzare i tuoi allenamenti

2. Inizia un corso online con il Pole Dance Home Studio lavori sui fondamentali nel comfort di casa. Costruisci basi solide ripetendo con i tuoi tempi.

3. Sei un insegnante o vuoi insegnare? Iscriviti e riceverai in anteprima tutte le novità che ho pensato per te

A

Potrebbero interessarti anche:

Ciao sono Valentina D'Amico

Ciao sono Valentina D'Amico

Insegno pole dance online e dal vivo, organizzo eventi e ho creato la più grande community italiana di pole dance

 

Dal 2011 aiuto le poler italiane a crescere e migliorare nella pole dance.

Lo faccio con la scuola online, i corsi di persona in tutta Italia e il blog.

Qui trovi articoli pieni di consigli, suggerimenti per allenarti meglio e tante guide aggiornate per te che vuoi allenarti anche da casa.

 

La tua carica settimanale in pillole

Ogni settimana ti parlo di come diventare più fluida lavorando sulle basi e  costruendo una motivazione d'acciaio.

Unisciti ad oltre 7.000 pole dancer, iscriviti alla newsletter.