E tu quale scusa usi quando non ti viene una figura di pole dance?

da | Lug 8, 2014 | Lifestyle

Stavo pensando ad una bella introduzione per questo articolo. Una di quelle che quando la leggi pensi “questo articolo lo devo leggere per forza”. Poi rileggendo le scuse che tutte noi almeno una volta abbiamo detto quando non ci vengono delle figure sul palo ho pensato che nessuna introduzione sarebbe stata così divertente come le scuse stesse.

Ce ne sono per tutti i gusti, da quelle più creative a quelle più tecniche e sono sicura che questo è solo l’inizio di una lista che supererà di gran lunga il numero 10.

1# Ho le braccia troppo corte

Questa è la mia preferita perché anche io l’ho usata sia per l’allenamento di pole dance che per quello di stretching. Non riuscendo a fare il Janeiro ero arrivata alla conclusione che le mie braccia fossero troppo corte. Peccato poi averle comparate con una mia amica a cui veniva e scoprire che: “tò abbiamo le braccia lunghe uguali“. Dunque non potete inventare scuse di questo genere.

2# Ho le braccia troppo deboli 

Se non hai fatto niente nei decenni prima di iniziare pole dance direi che sia assolutamente normale. Come per la scusa prima, a meno che tu non abbia un problema fisico, le braccia deboli sono soltanto braccia poco allenate.

3# Non ho gli addominali

Ho la pancia, ho i rotolini, sono grassa e non ho gli addominali. Anche se munite di strato adiposo intorno all’ombelico, vi posso assicurare che sotto ci sono degli addominali che lavorano. Ci sono tantissime pole dancer senza la tartaruga che fanno cose incredibili sul palo. Se non ci sono allenatevi, li potete anche fare a casa senza un palo.

4# Non ho la spaccata

Interessante scusa, ma non utilizzabile. La pole dance non è soltanto elementi di flessibilità ma anche di forza e ci sono tantissime figure che non richiedono la spaccata. Se siete snodate tanto meglio, con la flessibilità potreste ampliare le figure da fare ma non può essere usato come pretesto.

5# Il mio culo pesa troppo

Non ho letto studi o ricerche sul peso del culo e non sono neanche un’esperta del peso delle varie parti del corpo, ma credo che pesi più la testa del culo. Al massimo pesano le gambe, ma neanche questa è una buona scusa.

6# Ho le tette troppo grosse

Effettivamente potrebbe essere che ingombrino o che facciano male quando si fanno certe figure, ma io sono la persona meno indicata per parlare di questo tema :(.

7# Non so quale sia il mio lato forte 

Ehmm uhmmm ehmmm vediamoo come dirlo ehmm bene, se ti viene male una figura da entrambi i lati forse devi ancora rinforzarti adeguatamente per fare quella figura.

8# Fa troppo caldo scivolo

Le pole dancer temono l’estate come i gatti l’acqua. Dopo aver detto la fatidica frase “sudo scivolooo” si passa allo”smarmellamento”. Ovvero ci si smarmellano addosso chili di prodotti per la presa sperando di trasformarsi in spider man e rimanere incollata al palo, ma spesso non succede così.  Se da una parte è vero che il sudore non aiuta, sappiate che se si scivola è anche perché bisogna sviluppare ancora la forza, delle mani e dell’avambraccio per la presa, del ginocchio o del gomito per restare su.

9# Fa troppo freddo scivolo

Molto simile a quella sopra è un must della stagione invernale. Quando fa molto freddo, la pelle è fredda, il palo è freddo, la stanza è fredda, quando si sale sul palo sembra che sia ricoperto di borotalco e si slitta come le gomme di un auto sulla neve. Qui qualche prodottino vi potrebbero aiutare, ma come ho detto sopra bisogna sviluppare la forza. Anzi quando sarete più forti forse poi amerete allenarvi d’estate al caldo.

10# Fa male

Risponderei alla Maccio Capatonda in L’uomo che usciva la gente DEVE FARE MALEE. Vi giuro che dopo un po’ il male passa, il male sul piede, il male sulle cosce, il male sul ginocchio passa tutto e arrivano solo soddisfazioni.

Lo so che non le ho menzionate tutte, lo so che ne avete create di migliori e più creative e io le vorrei sentire tutte. Lasciate un commento all’articolo con le migliori scuse da trick dai dai.

Cose che non vorresti perdere:

  1. Iscriviti ai corsi del Pole Dance Home Studio lavori sui fondamentali nel comfort di casa. Costruisci basi solide ripetendo con i tuoi tempi.
  2. Scarica gratis il Pole Dancer Kit, la tua bussola per orientarti nella pole dance grazie alla guida fotografica gratuita e per organizzare i tuoi allenamenti  con il Pole Dancer Kit.
  3. Se sei un insegnanti o vuoi insegnare, iscriviti per ricevere in anteprima tutte le novità che ho pesnato per te.

 

A

Potrebbero interessarti anche

Ciao sono Valentina D'Amico

Ciao sono Valentina D'Amico

Insegno pole dance online e dal vivo, organizzo eventi e ho creato la più grande community italiana di pole dance

 

Dal 2011 aiuto le poler italiane a crescere e migliorare nella pole dance.

Lo faccio con la scuola online, i corsi di persona in tutta Italia e il blog.

Qui trovi articoli pieni di consigli, suggerimenti per allenarti meglio e tante guide aggiornate per te che vuoi allenarti anche da casa.

 

La tua carica settimanale in pillole

Ogni settimana ti parlo di come diventare più fluida lavorando sulle basi e  costruendo una motivazione d'acciaio.

Unisciti ad oltre 7.000 pole dancer, iscriviti alla newsletter.