Pole Dance Passport training

Tornare a casa, farsi una doccia, mettersi direttamente il pigiama perché te lo senti che da lì a poco crollerai sul divano. Così è andata la mia serata dopo la prima giornata del Pole Dance Passport Training Day. Una giornata full-immersion dalle 10:30 alle 19:30 di solo workshop e tante poler più un maschietto, che è sempre un piacere avere a lezione.

La sala della Body Rock Pole Dance Studio era piena di poler ad allenarsi e la zona relax di tanti poler a studiare. Molti infatti dopo la lezione sono rimasti con noi per seguire i livelli successivi e sgranocchiare brioche, che come promesso c’erano, noci, mandarini e rilassarsi.

Sorrisi, facce stupite, facce basite, facce perplesse, facce felici, stanchezza, soddisfazione durante le lezioni le ho viste tutte. Dovrei fare una raccolta di facce da pole dancer, credo che vincerebbe quella del tipo “io quella figura lì non la farò mai, sei fuori?”.  Basta conoscere il giusto trucco, portarselo a casa e lavorarci sopra per ottenere i risultati tanto attesi.

Pole Dance Passport training day-54

pole dance passport (2)

pole dance passport (1)

Alla mia prima lezione ero così tanto emozionata che mi tremavano addirittura le gambe. Sono abituata ad insegnare, ma avere così tante persone al primo evento che arrivavano da tutta l’Italia è stata una cosa del tutto nuova. Ma niente panico, come inizia la lezione circola sempre una bella energia. Quella voglia di imparare e scoprire cose nuove e riuscire a fare cose che non avresti mai pensato di fare. Perché alla fine sta tutto nel comprendere il proprio corpo. Lo so non è così facile come dirlo, ma si può fare.

Pole Dance Passport training day-18

Mi è piaciuto anche vedere come le altre insegnanti gestivano una lezione: dal riscaldamento, alla spiegazione delle figure. Penso che sia utilissimo anche per chi impara, per me cambiare insegnante di tanto in tanto o fare workshop è sempre stato molto utile. In questo modo oltre a portarsi a casa nuovi trick, si possono scoprire ancora più segreti della pole e modi per riscaldarsi e potenziarsi.

Shishi ha aggiunto il suo tocco Yoga alla lezione intermedia con una bella sorpresa in apertura della lezione e con qualche figura utile ad allungarsi alla fine. Oltre ad essere un’insegnante di pole dance, Shishi insegna Yoga un giorno riuscirò a fare una lezione con lei.

Pole Dance Passport training day-31

Pole Dance Passport training day-30

Valentina Domino ha fatto un riscaldamento power con quel pizzico di sexy che non guasta mai. D’altronde è una delle sue lezioni top oltre alla pole dance classica.

Pole Dance Passport training day-28

Pole Dance Passport training day-33

Chiara Salvadé Liv ci ha fatto correre e stretchare con una playlist Rock’n Pole. Ci voleva proprio un po’ di rock duro in chiusura della giornata.

Pole Dance Passport training day-56

Pole Dance Passport training day-48

Come primo Pole Dance Passport Training Days sono davvero contenta. Ora non resta che fermarsi due giorni, riflettere su come è andata confrontandosi con le ragazze, fare le giuste modifiche e pensare al prossimo evento. Date un occhio alla pagina Facebook per trovare le foto della giornata.

Non sai cos’è il Pole Dance Passport? Corri subito a leggere tutto cliccando qui e ti invieremo le schede direttamente via email.

Love Pole Dance

 

Foto Federico Zazzara, Eliana Colomo Chebobjim

Go Top