Di quelle volte che dici: no la pedana vi prego no. E poi provi la Apole e ti ricredi

da | Mag 10, 2017 | Uncategorized

Lo sappiamo tutti: le pedane per fare pole dance oscillano e non poco. In più quando stai facendo una figura a testa in giù, sentirti come su una barchetta in pieno mare, non è la cosa più bella del mondo.

L’anno scorso, durante uno dei miei workshop in giro per l’Italia, mi è capitato di arrivare a scuola e vedere solo pedane: non ci potevo credere!

Ero alla scuola Capovolta a Pontedera Pisa e il buon Andrea, titolare cordiale e gentile, mi fa entrare nella palestra e mi mostra con orgoglio le sue pedane Apole. Cioè non una pedana qualunque, la sua pedana, che aveva fatto fare lui. Nascosto da un sorriso a 100 denti il mio primo pensiero è stato: noooo le pedane nooooo, ma perché hanno le pedane ma mannaggia a loro, come faccio ora a fare un workshop con le pedane?

 

Inizia il mio workshop con quel pizzico di ansia da pedana

Insomma l’ansia era a livelli importanti e così ho fatto partire il discorso auto-convincimento stronge: dai Vale ma di che ti preoccupi, è la stessa cosa, sono sempre pali.

Così metto da parte per un attimo le preoccupazioni e inizio il workshop con il mio riscaldamento, che è tutt’altro che statico, ma si gira ci si muove, si fa qualche gioco divertente e ci si prepara alla verticale che fa sempre bene.

Poi arriva il momento della verità quando dico: ok ragazze saliamo sul palo.

L’ansia era lì pronta a dirmi te lo avevo detto e invece…  SORPRESAAA! Era la pedana più bella che avessi mai provato. Grip eccezionale, stabilità ottima, anzi molto meglio di tante altre, e così ho potuto finalmente zittire la mia ansia con tanto di ghigno e continuare felicemente il mio workshop.

Cosa ne penso della pedana APole

La Apole è la pedana che ho anche usato per il mio video promozionale con Huawei, lo sapevi che ho fatto il video promozionale per il lancio del cellulare? Qui racconto come è andata la giornata, mentre se vuoi vedere il palo in azione puoi guardare direttamente il mio video.

Le oscillazioni del palo sono molto lievi, ovvio che le sentirai se non hai mai provato una pedana perché comunque il palo non è fissato da nessuna parte, però devo ammettere che non si sentono tantissimo. L’unica cosa che è successa è che la pedana si è spostata di qualche centimetro quando sono salita con più forza. Ma credo sia un problema risolvibile con dei pesi, devo chiedere ad Andrea.

Il grip  è ottimo, credo sia una copertura particolare che ti permette di scivolare quando devi e avere una buona presa. Si cambia da statico a girevole con una vitina, così non rischi che si cambi con un tocco mentre ti stai esibendo.

In più potete anche farla personalizzare con disegni sul palo e scegliendo il colore del cono che è un po’ un tratto distintivo di questa pedana.

Pedana Apole promossa e la potete scoprire sul sito Officiale  e su Facebook.

 

Se invece avete una scuola con le pedane o senza 😀 e volete fare un workshop con me tutto dedicato al Pole Dance Passport, mandatemi una mail a valentina@poledanceitaly.com e sarò felice di mandarvi tutte le informazioni e venire a trovarvi.

 

Allenati con i miei corsi online

Il Pole Dance Home Studio dal 2017 è il riferimento italiano per le pole dancer. Siamo già più di 600 persone ad allenarci lavorando sugli elementi fondamentali.

A

Potrebbero interessarti anche

Ciao sono Valentina D'Amico

Ciao sono Valentina D'Amico

Insegno pole dance online e dal vivo, organizzo eventi e ho creato la più grande community italiana di pole dance

 

Dal 2011 aiuto le poler italiane a crescere e migliorare nella pole dance.

Lo faccio con la scuola online, i corsi di persona in tutta Italia e il blog.

Qui trovi articoli pieni di consigli, suggerimenti per allenarti meglio e tante guide aggiornate per te che vuoi allenarti anche da casa.

 

La tua carica settimanale in pillole

Ogni settimana ti parlo di come diventare più fluida lavorando sulle basi e  costruendo una motivazione d'acciaio.

Unisciti ad oltre 7.000 pole dancer, iscriviti alla newsletter.